Didattica

Uno degli obiettivi principali dell’Ecomuseo è quello di promuovere la conoscenza dei luoghi in cui si vive, partendo in primo luogo proprio dai giovani, attraverso una serie di proposte didattiche, scolastiche ed extrascolastiche, che vedono i bambini e i ragazzi protagonisti della cultura e promotori del territorio su cui vivono.

Molte delle offerte didattiche si avvalgono del prezioso apporto degli anziani della Valmalenco i quali, grazie alla loro memoria storica, rappresentano la “banca dati” da cui si deve partire per conoscere le proprie radici, per saperle interpretare correttamente e per proiettarsi nel futuro con maggiore consapevolezza.

Imprescindibile è poi la collaborazione con gli insegnanti, necessari trait d’union tra i ragazzi e il territorio, primi conoscitori del vasto mondo in divenire dei giovani. Grazie alla mediazione degli insegnanti, l’Ecomuseo è agevolato nel pensare e costruire progetti e metodologie mirati per ciascuna fascia di età e di sviluppo. Unendo la collaborazione della comunità locali e della scuola, tramite esperienze vissute direttamente sul campo, l’Ecomuseo offre ai giovani ulteriori chiavi di lettura per leggere, scoprire e “imparare” la Valmalenco.

Proposte